24 aprile abbiamo avuto il piacere di ospitare Maurizio Vettorato che ci ha informato della sua avventura in Cina dove salirà e scenderà con gli sci il Muztaghata, dopodichè seguirà la traversata atlantica in solitario su di un mini catamarano.

Mare e montagna. Due elementi prediletti dall’uomo; da sempre territorio di sfide epiche leggendarie che hanno costellato il cammino dell’umanità nel corso dei secoli. Si tratta di impresa memorabile ed il frutto dell’esperienza sportiva e umana, nelle due discipline più estreme a contatto con la natura, a cui Maurizio si è dedicato tutta la vita, collezionando molteplici successi in tutti i continenti

La prima parte della sfida consiste nel raggiungere con gli sci ai piedi sia in salita che in discesa la cima più alta del mondo raggiungibile con questa tecnica.
La seconda parte consiste, nell’attraversare l’Oceano Atlantico in solitario, con un catamarano sportivo F18.