Vi sono ancora destinazioni dove è possibile navigare “come uomini forti in tempi più fortunati”, fra coste dove si respira la sensazione di essere i primi. Sbarcare su spiaggette mai toccate da nessun altro piede umano è difficile ma non impossibile. Certo, in questi posti fa freddo ed il vento non scherza ed affrontare un viaggio come questo comporta emozioni fortissime e la paura può essere qualcosa di costante che ti accompagna attraverso una natura selvaggia, vera, incontaminata ed affascinante.

Abbiamo incontrato Nicola De Paola, un appassionato viaggiatore e velista ,che aveva in cima al suo elenco dei  sogni il Viaggio in Antartide, ma voleva vivere il suo viaggio da protagonista vero, provando le vere emozioni che solo il viaggio su di una imbarcazione a vela può dare e con l’entusiasmo di un vero viaggiatore ci ha raccontato con parole ed immagini spettacolari la sua esperienza in una terra che rappresenta l’ultima frontiera del viaggiatore.

Un luogo unico al mondo per la bellezza dei suoi paesaggi e la sua natura estrema e a volte violenta dove il ghiaccio che domina la scena  e con gli iceberg dalle forme più strane e bizzarre, è il padrone assoluto dell’Antartide. La fauna che non teme l’uomo e si fa avvicinareè composta da pinguini foche ,cormorani , albatro ed incontri con le balene che costituisconolo spettacolo di un viaggio nel viaggio.

Ringraziamo Nicola per l’entusiasmo con cui ci ha intrattenuti e ci auguriamo di incontrarlo ancora con tante altre cose da raccontare.